pierluigi de pascalis - personal trainer  
Home Page Libri pubblicati    
Curriculum Elenco degli articoli  
Rubrica radiofonica  
blog
facebook  Linkedin  Twitter  instagram  Youtube
 

Puntate del 2019/20        
Puntate del 2018/19 Puntate del 2017/18 Puntate del 2016/17
Puntate del 2015/16 Puntate del 2014/15 Puntate del 2013/14
Puntate del 2012/13 Puntate del 2011/12 Puntate del 2010/11
 
Tornare in forma? Dimenticate la parola dieta!
Il modo migliore per tornare in forma è dimenticarsi della dieta… proprio in senso letterale! E' proprio nel suo significato che sono da ricercare i più frequenti fallimenti alimentari.





Iscriviti al mio canale e guarda tutti i video su tutti i video del canale       
 

Argomento della 397° puntata - : E’ molto difficile parlare oggi di cibo e attività fisica, sebbene statisticamente allo scoccare della mezzanotte, tra i buoni propositi per il nuovo anno i più quotati sono proprio promettere che si inizierà un percorso allenante e che ci si metterà a dieta. Di solito questi propositi non arrivano al 2 di gennaio e già ce ne siamo dimenticati. C’è da chiedersi quali siano le ragioni principali per cui una dieta fallisce, ebbene tra i primi posti c’è proprio la parola “dieta”. Lo so che forse ci si aspettava altro considerando il titolo della nostra puntata, ma sembrerebbe proprio che il termine dieta faccia immaginare un provvedimento temporaneo, limitato nel tempo, una sorta di condizione spiacevole e a breve termine. Questo atteggiamento fa identificare nella dieta una medicina, una sofferenza terminata la quale sarà possibile tornare a mangiare come prima. Questa premessa contiene da sola i motivi del fallimento, ecco perché occorre dimenticare la parola dieta, vista l’accezione che porta con se. Acquisire un corretto stile alimentare non ha nulla a che vedere con una temporanea e sofferta modifica nelle abitudini.

L’obiettivo non deve essere la perdita di peso, quello è facile da ottenere, ed è tanto più facile quanto più si è fuori forma, l’obiettivo deve essere il suo mantenimento, per questo è necessario acquisire uno stile di vita (che include quello alimentare) che sia differente.

La cosa francamente amareggiante è vedere ancora tanti giovani che trascurano questo aspetto o che confondono la condizione fisica con un mero aspetto estetico, e sono più preoccupati di non essere aderenti a dei canoni estetici che essere distanti da “canoni salutistici”. Sono convinto che moltissimi sono pronti stasera a indossare un bel vestito, a truccarsi, a usare ogni fittizio stratagemma per apparire più in forma, ma è quello che portiamo sotto i vestiti che rivela davvero la nostra situazione.

D. Possiamo dare dei consigli affinché sia più facile raggiungere e mantenere questi risultati?

Certamente: - Anzitutto fissate degli obiettivi coerenti con il livello di partenza, non potete pensare di risolvere tutto in una settimana, partire con obiettivi troppo elevati non farà altro che determinare sconforto e frustrazione per il mancato raggiungimento, con l’inevitabile abbandono e ritorno al “rifugio del cibo”.

- Il cibo non deve più essere un elemento “premiante” o di “compenso”, non è il rifugio allo stress, alla noia o alla rabbia, usate questi stati d’animo per allenamenti più vigorosi.

- Siate costanti, cercate l’aiuto e il sostegno di qualcuno, amici, famiglia, un bravo trainer, un nutrizionista, chiunque possa sostenervi verso i primi risultati, una volta che inizieranno a manifestarsi, la ricerca continua sarà naturale.

- Prendete le distanze da chi asseconda la vostra pigrizia o le vostre abitudini alimentari sbagliate, spesso lo fanno perché loro per primi non trovano la forza per darsi una regolata, purtroppo è una pessima abitudine che accomuna anche molte coppie che dopo qualche anno iniziano a sostituire col cibo altri tipi di piacere.

- Lasciate perdere la bilancia, fatevi una foto in intimo oggi, e poi scattatevene una uguale ogni 40 giorni, apprezzate i risultati e trovate in questi la motivazione per continuare.

Fate in modo che domani sia davvero un nuovo inizio, prendetevi cura del vostro corpo, perché è l’unico a disposizione in cui vivere.


© Pierluigi De Pascalis



« Puntata Precedente Indice delle puntate »


    Ulteriori informazioni
Rubrica radiofonica il risveglio muscolare

"Il risveglio muscolare" e' la rubrica radiofonica settimanale curata da in onda ogni martedi' a partire dal 05 ottobre 2010, all'interno della trasmissione "Fizz in the morning" condotta da Alessandro Fizzotti.

Nel corso della trasmissione pillole di benessere su come restare in forma senza strafare, senza stressarsi troppo, ma riuscendo ad unire i benefici della corretta alimentazione e della regolare attivita' fisica, con un pizzico di buonumore.

Resta aggiornato: inserisci il tuo indirizzo e ricevi un'e-mail ogni volta che e' disponibile una nuova puntata




Ai sensi del Art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR) La informiamo che:
PRIVACY POLICY La presente informativa viene resa in ossequio all'art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR), ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) agli utenti che accedono al sito web www.depascalis.net ed è relativa a tutti i dati personali trattati secondo le modalità di seguito indicate. IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO Il Titolare del trattamento dei dati personali raccolti è Pierluigi De Pascalis, Via M. Gandolfi, 28/2 - 40050 Castello D'Argile BO pierluigi@depascalis.net DATI RACCOLTI I dati personali trattati sono raccolti in quanto forniti direttamente dall’interessato o forniti automaticamente. I dati forniti direttamente dall’interessato sono tutti i dati personali che siano forniti al Titolare del Trattamento con qualsiasi modalità, direttamente dall'interessato. In particolare sono raccolti e trattati i seguenti dati personali: - elenco dati raccolti : nome, cognome, email, provincia di residenza. I dati raccolti automaticamente sono i dati di navigazione. Tali dati, pur non essendo raccolti al fine di essere associati all’identità dell’utente, potrebbero indirettamente, mediante elaborazione e associazioni con dati raccolti dal Titolare, consentire la sua identificazione. In particolare: - elenco dati raccolti, indirizzo IP, browser, area geografica di connessione, referal link. In seguito all'invio di newsletter, la piattaforma utilizzata consente di rilevare l’apertura di un messaggio e i clic effettuati all'interno della newsletter stessa, unitamente a dettagli relativi all'ip e al browser/device utilizzati . La raccolta di questi dati è fondamentale per il funzionamento dei sistemi di rinnovo implicito del trattamento (vedi la voce Modalità del Trattamento) e parte integrante dell'operatività della piattaforma di invio. BASE GIURIDICA E FINALITA’ DEL TRATTAMENTO I dati sono trattati esclusivamente per le finalità per le quali sono raccolti, come di seguito descritte. Utilizziamo i dati forniti dagli interessati per: • Invio di newsletter a carattere informativo e/o promozionale • solo in caso di specifico consenso dell’utente, per permettere l’adesione a servizi specifici e ulteriori quali l’invio di future comunicazioni informative e promozionali via mail o mediante strumenti elettronici. Il conferimento dei dati elencati nella sezione “Dati Raccolti” per le finalità di cui ai punti n. è obbligatorio per consentire all'utente di accedere al servizio. Per tale ragione il consenso è obbligatorio e l’eventuale rifiuto al trattamento ovvero il mancato, inesatto o parziale conferimento dei dati potrebbe avere come conseguenza l’impossibilità di una corretta erogazione del servizio. Il conferimento dei dati per le finalità di invio newsletter per scopi promozionali, informativi o di ricerca è facoltativo ed il rifiuto a prestare il relativo consenso al Trattamento darà luogo all’impossibilità di essere aggiornati circa iniziative commerciali e/o campagne promozionali, di ricevere offerte o altro materiale promozionale e/o di inviare all’utente offerte personalizzate. Pierluigi De Pascalis non fornisce a terze parti nessuna delle informazioni degli utenti senza il loro consenso, salvo ove richiesto dalla legge. E' in ogni caso esclusa la diffusione e il trasferimento dei dati al di fuori dello spazio UE. REVOCA DEL CONSENSO L'interessato può revocare il proprio consenso alla ricezione di comunicazioni promozionali e commerciali immediatamente, inviando richiesta all'indirizzo email pierluigi@depascalis.net oppure cliccando sull'apposito link di disiscrizione che potrà trovare nel footer di ogni mail promozionale, informativa, e commerciale ricevuta. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, prevedendo in ogni caso la verifica annuale dei dati conservati al fine di cancellare quelli ritenuti obsoleti, salvo che la legge non preveda obblighi di archiviazione. Il trattamento dei dati avviene di norma presso la sede domicilio del titolare, senza l'impiego di personale esterno o terze figure. L'iscrizione e il trattamento relativo sono ritenuti validi fino alla disiscrizione da parte dell'utente, presente in ogni email, oppure dopo 12 mesi dall'ultima comunicazione di cui abbia evidenza di interazione diretta (click, apertura, risposta). Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. DIRITTI DELL’INTERESSATO Ai sensi dell’art. 7 del Codice della Privacy e dell'art. 13 GDPR ciascun utente ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei suoi dati personali, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile. In particolare, l’interessato ha diritto di ottenere da Pierluigi De Pascalis l’indicazione: 1. dell’origine dei dati personali; 2. della finalità e delle modalità di trattamento; 3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici/informatici; 4. gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato; 5. dei soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. Inoltre l’interessato ha diritto di ottenere da Pierluigi De Pascalis 1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero l’integrazione dei propri dati; 2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; 3. l'accesso ai propri dati e cioè la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano; 4. la limitazione del trattamento, 5. la portabilità del dato, cioè il diritto di ricevere in formato strutturato i dati personali che lo riguardano; 6. diritto di reclamo all'Autorità di controllo. Infine l’interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta. In particolare l'interessato ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario commerciale o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Le richieste di cui ai punti precedenti dovranno essere inviate via email all’indirizzo Pierluigi De Pascalis AGGIORNAMENTI E MODIFICHE Pierluigi De Pascalis si riserva il diritto di modificare, integrare o aggiornare periodicamente la presente Informativa in ossequio alla normativa applicabile o ai provvedimenti adottati dal Garante per la Protezione dei dati personali. Le suddette modifiche o integrazioni saranno portate a conoscenza degli interessati mediante link alla pagina di Privacy Policy presente nel sito web e saranno comunicate direttamente agli interessati a mezzo email. Invitiamo gli utenti a prendere visione della Privacy Policy con regolarità, per verificare l’Informativa aggiornata e decidere se continuare o meno ad usufruire dei servizi offerti.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali Art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR)

Nessuna pubblicita', niente spam!


Scarica gratis l'E-book
E-book il risveglio muscolare
Scarica gratis l'E-book "Il risveglio muscolare" contiene la raccolta di tutti gli articoli trattati nella settima stagione.







Le frequenze

Alessandria
Radio BBSI www.radiobbsi.it

Ancona
Radio Tua www.radiotua.it

Bari
Radio Studio Uno www.radiostudiouno.it
Primaradio www.primaradio.org

Caserta
Radio Cassino Stereo www.radiocassinostereo.it

Como
Ciao Como www.ciaocomoradio.it
Radio Stella www.radio-stella.com

Foggia
Radio Manfredonia Centro www.rmcentro.it

Isernia
Radio Cassino Stereo www.radiocassinostereo.it

Latina
Radio Cassino Stereo www.radiocassinostereo.it
Radio Mania www.radiomania.it

Livorno
Radio Piombino www.radiopiombino.it

Mantova
TRV www.teleradioveneta.com

Messina
Radio Studio 5 www.radiostudio5.com

Milano
Radio Sound www.radiosoundmilano.it

Monopoli
Radio Argento www.radioargento.it

Novara
Radio RVL www.rvl.it

Ogliastra
Radio Stella www.radiostella.it

Padova
TRV www.teleradioveneta.com

Perugia
RGM Hit Radio www.trgmedia.it/rgm.aspx

Roma
Radio Cassino Stereo www.radiocassinostereo.it
Network Studio 5 www.networkstudio5.it
Radio Mania www.myspace.com/radiomaniaitalia

Rovigo
TRV www.teleradioveneta.com

Sassari
OndaStereo www.ondastereo.com

Teramo
Radio Centrale http://www.radiocentrale.info

Trapani
Radio Liberty www.radioliberty.it

Trento
Radio Digione www.radiodigione.it

Varese
Radio RVL www.rvl.it

Verona
TRV www.teleradioveneta.com

Vicenza
TRV www.teleradioveneta.com


Tornare in forma? Dimenticate la parola dieta!
      © Ann Haritonenko - 31 dicembre 2019

 email: pierluigi@depascalis.net  mobile: +39 339.47.09.234  fax: 06.23.32.84.99 -  Autore: Pierluigi De Pascalis