Sesso e fitness: binomio perfetto!

Argomento della 154° puntata - 25-03-2014:

Che l’attività fisica faccia bene è un dato di fatto, lo sanno anche i sassi. Perfino il più tenace fra i sedentari potrebbe elencare almeno una decina di vantaggi derivanti dalla regolare attività fisica, il dimagrimento certo, ma anche la prevenzione di numerosissime patologie cardiovascolari, prevenzione del diabete, e chi più ne ha più ne metta.

Malgrado tutto però, il numero di persone che non svolge alcuna attività è ancora elevatissimo. Questa pigrizia atavica è tale che se madre natura non avesse previsto che il sesso fosse anche piacevole, di sicuro ci saremmo già estinti!

Quello che pochi sanno sono invece i numerosi vantaggi che l’allenamento può avere sulla sfera sessuale. E non parliamo solo del fatto che un soggetto allenato ha un aspetto fisico certamente più gradevole e quindi anche una maggiore probabilità di conquista, ma ci spingiamo verso una visione più scientifica. Sotto questo profilo i vantaggi riguardano tanto il sesso maschile che quello femminile.
Nelle donne ad esempio è stato riscontrato da uno studio dell’Università del Texas pubblicato sulla rivista Depression and Anxiety che svolgere attività fisica 30 minuti prima di un rapporto sessuale innalza la libido e migliora la performance. Nondimeno l’innalzamento della quota di testosterone, fisiologica conseguenza del fitness negli uomini, opera un analogo incremento del desiderio sessuale e, un sistema cardiocircolatorio più efficiente, permette una piena funzionalità dell’apparato genitale maschile per il quale l’afflusso ematico è determinante. Per entrambi poi un allenamento della muscolatura della regione addominale e pelvica è un ulteriore elemento per una performance sessuale più appagante. Infine, per chi fosse particolarmente interessato a questo connubio fitness-sesso suggeriamo l’approfondimento relativo al sexercise e al kamafitness… non ve ne pentirete 😉