Palestra: non basta andarci, occorre allenarsi

Argomento della 151° puntata - 4-03-2014:

Come scrive qualcuno, non vorrei mettervi in agitazione ma tra 4 mesi c’è la prova costume. Tecnicamente è già fin troppo tardi per correre ai ripari, perlomeno per 2 ragioni. La prima è che se siamo fuori forma, prima di cominciare a vedere dei risultati concreti e reali, ma soprattutto che siano duraturi e non destinati a scomparire dopo la prima settimana di ferie, occorre del tempo, soprattutto se i kg accumulati sono tanti e da troppo tempo siamo sedentari.
La seconda ragione è che sebbene il richiamo dei una condizione estetica non proprio perfetta è certamente una formidabile leva per cominciare a muoversi, occorre considerare che l’attività fisica non è una medicina da prendere in caso di necessità, ma uno stile di vita coerente che occorrerebbe mantenere durante tutto l’anno.

In ogni caso, come recita l’adagio, meglio tardi che mai, e anche cominciando in questo periodo, a patto di non rimandare oltre, si posso certamente avere risultati soddisfacenti entro il mese di luglio, senza troppe privazioni e sofferenze.

Quindi, se non lo avete già fatto, è il momento di iniziare a muoversi, magari iscrivendosi in palestra. A questo proposito occorre precisare che in palestra non basta iscrivesi, nè andarci, occorre proprio allenarsi. Sempre più spesso si vede gente camminare sul tapis roulant magari leggendo comodamente una rivista, o limitarsi a passeggiare tra gli attrezzi cercando qualcuno con cui attaccar bottone, attendere una decina di minuti tra un esercizio e l’altro… e poi lamentarsi che malgrado siano andati in palestra non hanno avuto risultati. Purtroppo la palestra non è il luogo dei miracoli, e qualche sforzo occorre pur farlo.

Se riuscite a leggere una rivista, a chiacchierare amabilmente, a concludere l’allenamento ancora con il trucco sul volto… allora non vi siete allenati davvero!