La tentazione delle creme!

Argomento della 290° puntata - 16-05-2017:

Ci risiamo, è metà maggio, la sensazione che anche quest’anno non riusciremo ad essere pronti per la prova costume comincia a concretizzarsi, e dall’altra parte le campagne pubblicitarie di creme e cremine hanno iniziato a intensificarsi. Trattamenti snellenti, creme ultrarapide, soluzioni per il giorno, per la notte, per uomini, donne, per gli addominali, per le cosce, per i glutei e chi più ne ha più ne metta.

Come una sorta di pellegrinaggio estetico, pian piano l’idea di provare una delle tante creme che con 40/50 euro a confezione promette di far ritrovare la forma mentre si dorme inizia a prendere forma, si spera quindi in un miracolo. Più il caldo aumenta, più si pensa alla prova costume, e più la tentazione è forte.

Lo abbiamo detto altre volte, ma tocca ripeterlo, magari riusciamo a salvare 5 ascoltatori l’anno, è già un piccolo risultato. Non c’è crema che tenga, non c’è trattamento estetico che possa aiutarvi, che piaccia o meno il grasso non andrà via, non scomparirà in alcun modo salvo che tornando a essere quello che tecnicamente è: un accumulatore di energia. Fintanto non troveremo il modo di incrementare le “uscite” o ridimensionare drasticamente le “entrate” caloriche, non vi sarà verso di cambiare le cose.

Fosse così semplice nessuno sarebbe così pazzo da impegnarsi tutto l’anno in palestra o in altre attività, e contemporaneamente controllare la propria alimentazione se poi una crema può regalare i medesimi risultati.

Purtroppo la fuori è pieno di gente che trasformerà in denaro la vostra pigrizia, raccontandovi che comunque aiuta, qualcosa fa… ma la verità è completamente differente. Non ci sono purtroppo scorciatoie per tornare in forma.

E a tal proposito una piccola parentesi per quelli che ancora oggi continuano a correre con felpe e k-way addosso, malgrado lo sappiano anche i bambini, non vi aiuterà a dimagrire, ma vi espone a rischi gravissimi per la vostra salute. Proprio pochi giorni fa un 20enne è morto per un colpo di calore causato da questa abitudine di correre provocando la sudorazione. Come detto siamo a maggio, miracoli non è più possibile farne, ma da qui ad agosto qualche kg in modo corretto è ancora possibile perderlo, i soldi delle creme investiteli in un buon personal trainer!