Il prezzo della pigrizia!

Argomento della 164° puntata - 03-06-2014:

Questo è il tipico periodo dell’anno in cui i venditori di compresse e creme miracolose per perdere peso e rimodellarsi (perfino nei punti preferiti del corpo) fanno affari d’oro. Affiancati da centri estetici, massaggiatori e una miriade di altri “professionisti” pronti a sfruttare la pigrizia dei tanti che, dopo un intero anno di sedentarietà, ora pensano (e quasi pretendono) di dimagrire mentre sono comodamente distesi su un lettino a farsi massaggiare o pigramente impegnati a spalmarsi una crema.

Sia detto subito, non è mia intenzione generalizzare, e la maggior parte delle estetiste e dei massaggiatori sono seri professionisti che svolgono nel modo corretto il proprio lavoro senza promettere questo genere di cose, ma tanti altri non resistono al richiamo di fare facili guadagni su una folta schiera di sprovveduti.

Pensateci un attimo, se bastassero un paio di massaggi o l’applicazione di qualche crema, tutti coloro i quali si allenano per un anno intero e magari fanno anche attenzione a ciò che mangiano… sarebbero dei poveri stupidi che non hanno capito nulla! Un anno di sacrifici quando potrebbero avere gli stessi risultati con un barattolo di crema o qualche seduta di massaggi. Se davvero si desidera dimagrire e rimodellare il proprio corpo occorre cominciare ad allenarsi seriamente.

La cosa più difficile è cominciare, vinta la pigrizia iniziale non soltanto potrete avere ottimi risultati ma avrete enormi benefici sul piano fisico per non parlare di quanto sia divertente e piacevole frequentare un ambiente attivo come quello di una palestra o di un parco all’aperto. Finalmente i risultati arriveranno… e risparmierete anche!

Potrebbe interessarti anche: Se le creme bruciagrassi funzionassero dovreste avere il fiatone… o l’aterosclerosi!