I 5 errori delle donne in palestra!

Argomento della 275° puntata - 31-01-2017:

1 – Troppa attività aerobica, è ancora retaggio comune che possa sciogliere i grassi con la rapidità con la quale si suda. L’attività aerobica resta fondamentale in qualsiasi allenamento, ma occorre dosarla in modo corretto.

2 – Una alimentazione ridotta ai minimi termini è insufficiente a sostenere lavori di intensità adeguata, peggio ancora pasti che vengono saltati o cui si pensa di sopperire con qualche bacca new age. Evitare gli eccessi è corretto, a patto di non commetterne altri.

3 –Allenamenti troppo lunghi non sono più efficaci di altri, incrementano stress e cortisolo. Lo stesso vale per sessioni svolte in tutta fretta e in poco più di mezz’ora se l’intensità non ne giustifica la breve durata.

4 – Qualcuno direbbe anche i corsi di gruppo sono un errore, ma io non vedo l’attività fisica come una “punizione” occorre che il movimento generi prima di tutto benessere e buonumore, e se le attività di gruppo mettono allegria e distendono va benissimo utilizzarle, ma sarebbe opportuno aggiungere un paio di sessioni in sala attrezzi.

5 – Troppe macchine e pochi pesi liberi, le macchine creano movimenti vincolati, con scarso coinvolgimento dei muscoli stabilizzatori, inoltre si tratta di esercizi monoarticolari la cui rilevanza e intensità non può essere paragonata a quelli poliarticolari comunemente svolti con manubri e bilancieri.