pierluigi de pascalis - personal trainer  
Home Page Libri pubblicati    
Curriculum Elenco degli articoli  
Rubrica radiofonica  
blog
facebook  Linkedin  Twitter  instagram  Youtube
 



      Walking
Caratteristiche tecniche, rischi e vantaggi.
Walking
Caratteristiche tecniche: in questa attività di gruppo, certamente stimolante, si procede sfruttando la propria muscolatura nell’attivare un tapis roulant meccanico impostato per avere un’inclinazione di 15°. Il lavoro svolto è particolarmente intenso, stimolando un ottimo consumo energetico ma anche l’incremento dei parametri di resistenza e capacità aerobica. Non è trascurabile neppure la risposta ormonale che in via successiva agisce ulteriormente sia nel miglioramento della prestazione che nella riduzione delle masse adipose. Come è naturale che avvenga quando la muscolatura viene così intensamente sollecitata anche il rilascio di endorfine e serotonina è particolarmente elevato, con ripercussioni positive sull’umore. La possibilità di regolare agevolmente l’intensità del lavoro lo rende praticabile da tutti senza problemi, con i vantaggi tipici del lavoro indoor che non conosce orari o condizioni climatiche avverse.

Consigliata soprattutto a: chiunque ha voglia di impegnarsi in modo serio e costante, con la garanzia di risultati ottimi sotto tutti i punti di vista, del benessere della resistenza, della prevenzione di alcune patologie tipiche della sedentarietà. Anche le sessioni che si possono organizzare, basate su tre livelli: high, middle, low consentono l’accesso a chiunque a prescindere dal grado di allenamento pregresso, e limitando i rischi connessi all’impatto traumatico per le articolazioni che colpirebbe persone in sovrappeso impegnate nella classica corsa sui comuni tapis roulant.

Rischi o limiti connessi alla sua pratica: il walking è uno strumento che intensifica uno dei gesti più naturali per l’uomo, ossia la camminata, amplificandone solo i benefici. Definirlo rischioso sarebbe un po’ azzardato. Di certo grande cautela dovrà essere usata in tutti i soggetti con problematiche cardiocircolatorie o metaboliche, per tutti gli altri valgono le regole di buon senso che suggeriscono di astenersi da eventuali sforzi fisici in situazioni particolari. I limiti sono relativi ad un trascurabile intervento degli arti superiori, ragione per la quale sarebbe opportuno integrare con qualche sessione di lavoro specifico o mediante l’esecuzione di esercizi a termine della sessione di walking.


Il contenuto di questa pagina è tratto dal volume:
Fitness Motivazionale: incrementare e fidelizzare i clienti attraverso la motivazione
.
Clicca qui per maggiori informazioni o per acquistarne una copia.
 
  

    Ulteriori informazioni
Caratteristiche tecniche di:
Abs (o Upper Body)
Acquagym
Arrampicata
Body Building
Body Pump
Bosu
Cardiofitness
Circuit Training
Fit Boxe
Functional training
Gag
Ginnastica aerobica
Ginnastica posturale
Hydrobike
Judo
Karate
Kranking
Military fitness (Bootcamp)
Pilates
Rowing
Savate
Slide
Spiderap
Spinning
Spring energie
Step
Taekwondo
Tone Up
Total Body
Trx (suspension training)
Walking
Yoga
Zumba


 email: pierluigi@depascalis.net  mobile: +39 339.47.09.234  fax: 06.23.32.84.99 -  Autore: Pierluigi De Pascalis