pierluigi de pascalis - personal trainer  
Home Page Libri pubblicati    
Curriculum Elenco degli articoli  
Rubrica radiofonica  
blog
facebook  Linkedin  Twitter  instagram  Youtube
 

     23/giu/2015
 Approvata in Italia la tassa sull'IMC
L'Italia è il primo Paese europeo a introdurre la nuova tassa sull'IMC, dall'intervista al ministro che l'ha fortemente voluta la spiegazione delle ragioni che hanno portato alla sua introduzione e il meccanismo per calcolarla.

In Italia il sistema contributivo - dice il Ministro - si basa sul reddito dei cittadini, chi ha un reddito maggiore paga importi gradualmente maggiori per contribuire alle esigenze della collettività. Ci è sembrato giusto inserire questa nuova tassa basata sull'IMC in modo tale che i cittadini che obbligano lo Stato a spendere...

      ...leggi tutto >

     15/mag/2015
 Smettete di mettere le mutande, ma se andate in palestra...
Da un po' di settimane immagino un po' tutti vi sarete imbattuti in qualche post sul profilo FaceBook dei vostri amici (soprattutto amiche) che dichiarano candidamente di aver deciso di non portare più le mutande, o di aver usato (testualmente) le proprie tette per evitare una multa, e altri messaggi che vanno dall'aver deciso di sposarsi all'aver utilizzato dei calzini come rimedio per un rotolo di carta igienica terminato.

      ...leggi tutto >

     29/apr/2015
 La verità nascosta dietro questa foto
La foto che potete vedere a lato, o eventualmente cliccando qui, si sta (nuovamente) diffondendo su FaceBook, dico nuovamente perchè una sua variante contenente il medesimo messaggio era già in voga nel 2012. Un messaggio di allarme connesso con la quantità di zucchero presente nelle più comuni bevande., l'allarmismo va molto di moda su FaceBook. Ma la triste verità nascosta dietro la foto, che probabilmente anche voi...

      ...leggi tutto >

     24/apr/2015
 Ci sono 2 tipi di trainer...
Ci sono 2 tipi di trainer, quelli che sanno come farvi dimagrire, e quelli che provano a vendervi un integratore. Poichè l'integratore è sostanzialmente inutile, questo vi fa comprendere il livello di competenza del trainer che vi siete scelti.
Dimagrire è per il 99% delle persone uno degli obiettivi più semplici da raggiungere (il restante 1%...

      ...leggi tutto >

     22/apr/2015
 La causa principale del sovrappeso in Italia
Dopo aver messo in un grafico i dati relativi alla percentuale di adulti e bambini in sovrappeso nelle varie regioni italiane, e confrontato i dati con uno dei più comuni imputati, il risultato finale è ben chiaro!
Anticipo subito il risultato prima di esporre come sono stati fatti i calcoli. Ancora una volta McDonald's ne esce "pulito". Nel senso che non vi è alcuna correlazione statistica, anzi regioni come la Campania e la Basilicata pur avendo il più basso numero di punti...

      ...leggi tutto >

     03/dic/2014
 Il Giangi, il Ragioniere e il Siringa: triade infausta del fitness
Mi perdoneranno gli amici ortopedici se mi impossesso del concetto di triade infausta (per i non addetti ai lavori si tratta di uno spiacevolissimo evento traumatico che determina la rottura dei legamenti collaterale, tibiale e crociato anteriore del ginocchio con intuibili conseguenze). E mi perdoneranno anche coloro che con pazienza leggono ogni volta ciò che scrivo se per parlare di 3 personaggi noti nel mondo del fitness evito di citarli con nomi e cognomi. I più arguti in ogni caso non faranno fatica a capire a chi mi riferisco.

      ...leggi tutto >

     19/ago/2014
 La crisi colpisce il settore del fitness
Leggo sul sito dell'ANSA che anche nel settore del fitness si sta abbattendo la scure della crisi, con un calo nelle iscrizioni di circa il 40%. Da un lato mi chiedo se sia vero dato che, pur di dare informazioni sensazionalistiche, anche il giornalismo si converte sempre più al modello "Lercio" cercando di spararle grosse pur di avere qualche click. Un po' come sull'huffington post dove il...

      ...leggi tutto >

     05/ago/2014
 Preparatori atletici o farmacisti?
Ogni giorno che passa faccio sempre più fatica a capire il mondo del fitness e la direzione che sta prendendo. In particolare sempre più spesso vedo decine di persone pendere dalle labbra di sedicenti preparatori, dei quali esaltano le doti e le capacità sebbene sia palese anche ad un profano che i risultati raggiunti da questi guru siano frutto di un utilizzo massiccio ed estremo di sostanze dopanti, al punto da aver subito...

      ...leggi tutto >

     09/giu/2014
 E se il bicarbonato provocasse il cancro?
Quando vi sarete stancati di mettere link idioti con protagonisti limone e bicarbonato e i loro fantastici e segreti vantaggi tornate a farvi le foto nei cessi o in riva al mare perchè, davvero, rappresentano il massimo della complessità che sinapticamente potete gestire. E va bene uno, e due, e tre, ma sono settimane che martellate. Avete mai sentito parlare di causa-effetto? Ora che siete...

      ...leggi tutto >

     21/mag/2014
 Perchè insegno a Scienze Motorie
Molte persone sospettose e in malafede talvolta me lo chiedono, mi domandano direttamente (o con giri di parole non avendo il pieno coraggio di farlo apertamente) se la ragione che mi spinge a insegnare, e nello specifico presso la facoltà di Scienze Motorie, non sia legata ad un guadagno economico di tipo diretto o indiretto. Diretto nel senso che immaginano che il compenso percepito sia di chissà quale entità, o indiretto pensando che...

      ...leggi tutto >

     08/mag/2014
 Iene o asini che volano?
Noto che ad ogni nuova puntata delle Iene (seguitissima trasmissione su Italia Uno), si alza sempre di più il tiro riguardo la salute e (come avevo già detto) non contenti di quanto hanno combinato con il caso Stamina, i cui risultati sono sotto gli occhi di tutti, ci riprovano con il cancro e l'alimentazione. Ben consapevoli che l'italiano medio quando può trovare un nemico comune (per esempio le case farmaceutiche), un bel complotto a cui credere, e qualche eroe che elegge tale solo perchè in controtendenza, non vede l'ora di esaltarsi.

      ...leggi tutto >

     03/mag/2014
 Da regime alimentare a religione alimentare.
Sia detto subito, ho il massimo rispetto per chi sceglie di seguire un regime alimentare di tipo vegetariano che, con tutta probabilità, ha buone ripercussioni sulla salute rispetto a chi eccede con l'introduzione di carni animali. Ed ho anche rispetto per chi propende per una alimentazione vegana, sebbene la reputi meno salutare nel lungo periodo, soprattutto se avviata in una fase giovane della vita. Tuttavia non posso fare a meno di notare che...

      ...leggi tutto >

     30/mar/2014
 Tiramisù proteico e con zero grassi!

Si fa presto a dire "mettiti a dieta", se è vero che a nessuno piace limitarsi nel mangiare, c'è un gruppo di persone che soffre più delle altre, quelli che, come il sottoscritto, non possono fare a meno dei dolci! Visto l'apprezzamento che è stato dimostrato per la "ricetta" delle Kettlebell di cioccolato, ho deciso di rendervi partecipi anche di quest'altra: un tiramisù proteico, ipocalorico, senza grassi e a basso carico glicemico.


      ...leggi tutto >

     25/mar/2014
 Cancro al seno: meglio andare in palestra che a New York
Molti di voi lo ricorderanno, si tratta dell'ennesima (inutile) catena che ha coinvolto qualche mese fa molte donne iscritte a FaceBook. L'idea iniziale era anche lodevole, ossia lanciare una campagna di sensibilizzazione contro il cancro al seno, peccato che la modalità scelta fosse tanto inutile quanto (se mi è consentito) sciocca. Tutte a condividere messaggi del tipo "Me ne vado in Messico per 3 settimane", "Me ne vado a New York per 9 mesi", non si sa bene secondo quale principio questo stato...

      ...leggi tutto >

     25/mar/2014
 Kettlebell di Pasqua
Dopo la zucca di halloween fitness style ho voluto riprovarci in occasione della Pasqua, sostituendo le classiche uova con una più funzionale kettlebell di cioccolato, e quando dico funzionale... mi riferisco proprio all'allenamento.

Ho utilizzato due procedure differenti per capire quale fosse la più performante. Ve le descrivo entrambe...

      ...leggi tutto >



 

    Ulteriori informazioni
Resta aggiornato: inserisci il tuo indirizzo e ricevi un'e-mail ogni volta che è disponibile un nuovo articolo.




Ai sensi del Art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR) La informiamo che:
PRIVACY POLICY La presente informativa viene resa in ossequio all'art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR), ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) agli utenti che accedono al sito web www.depascalis.net ed è relativa a tutti i dati personali trattati secondo le modalità di seguito indicate. IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO Il Titolare del trattamento dei dati personali raccolti è Pierluigi De Pascalis, Via M. Gandolfi, 28/2 - 40050 Castello D'Argile BO pierluigi@depascalis.net DATI RACCOLTI I dati personali trattati sono raccolti in quanto forniti direttamente dall’interessato o forniti automaticamente. I dati forniti direttamente dall’interessato sono tutti i dati personali che siano forniti al Titolare del Trattamento con qualsiasi modalità, direttamente dall'interessato. In particolare sono raccolti e trattati i seguenti dati personali: - elenco dati raccolti : nome, cognome, email, provincia di residenza. I dati raccolti automaticamente sono i dati di navigazione. Tali dati, pur non essendo raccolti al fine di essere associati all’identità dell’utente, potrebbero indirettamente, mediante elaborazione e associazioni con dati raccolti dal Titolare, consentire la sua identificazione. In particolare: - elenco dati raccolti, indirizzo IP, browser, area geografica di connessione, referal link. In seguito all'invio di newsletter, la piattaforma utilizzata consente di rilevare l’apertura di un messaggio e i clic effettuati all'interno della newsletter stessa, unitamente a dettagli relativi all'ip e al browser/device utilizzati . La raccolta di questi dati è fondamentale per il funzionamento dei sistemi di rinnovo implicito del trattamento (vedi la voce Modalità del Trattamento) e parte integrante dell'operatività della piattaforma di invio. BASE GIURIDICA E FINALITA’ DEL TRATTAMENTO I dati sono trattati esclusivamente per le finalità per le quali sono raccolti, come di seguito descritte. Utilizziamo i dati forniti dagli interessati per: • Invio di newsletter a carattere informativo e/o promozionale • solo in caso di specifico consenso dell’utente, per permettere l’adesione a servizi specifici e ulteriori quali l’invio di future comunicazioni informative e promozionali via mail o mediante strumenti elettronici. Il conferimento dei dati elencati nella sezione “Dati Raccolti” per le finalità di cui ai punti n. è obbligatorio per consentire all'utente di accedere al servizio. Per tale ragione il consenso è obbligatorio e l’eventuale rifiuto al trattamento ovvero il mancato, inesatto o parziale conferimento dei dati potrebbe avere come conseguenza l’impossibilità di una corretta erogazione del servizio. Il conferimento dei dati per le finalità di invio newsletter per scopi promozionali, informativi o di ricerca è facoltativo ed il rifiuto a prestare il relativo consenso al Trattamento darà luogo all’impossibilità di essere aggiornati circa iniziative commerciali e/o campagne promozionali, di ricevere offerte o altro materiale promozionale e/o di inviare all’utente offerte personalizzate. Pierluigi De Pascalis non fornisce a terze parti nessuna delle informazioni degli utenti senza il loro consenso, salvo ove richiesto dalla legge. E' in ogni caso esclusa la diffusione e il trasferimento dei dati al di fuori dello spazio UE. REVOCA DEL CONSENSO L'interessato può revocare il proprio consenso alla ricezione di comunicazioni promozionali e commerciali immediatamente, inviando richiesta all'indirizzo email pierluigi@depascalis.net oppure cliccando sull'apposito link di disiscrizione che potrà trovare nel footer di ogni mail promozionale, informativa, e commerciale ricevuta. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, prevedendo in ogni caso la verifica annuale dei dati conservati al fine di cancellare quelli ritenuti obsoleti, salvo che la legge non preveda obblighi di archiviazione. Il trattamento dei dati avviene di norma presso la sede domicilio del titolare, senza l'impiego di personale esterno o terze figure. L'iscrizione e il trattamento relativo sono ritenuti validi fino alla disiscrizione da parte dell'utente, presente in ogni email, oppure dopo 12 mesi dall'ultima comunicazione di cui abbia evidenza di interazione diretta (click, apertura, risposta). Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. DIRITTI DELL’INTERESSATO Ai sensi dell’art. 7 del Codice della Privacy e dell'art. 13 GDPR ciascun utente ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei suoi dati personali, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile. In particolare, l’interessato ha diritto di ottenere da Pierluigi De Pascalis l’indicazione: 1. dell’origine dei dati personali; 2. della finalità e delle modalità di trattamento; 3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici/informatici; 4. gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato; 5. dei soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. Inoltre l’interessato ha diritto di ottenere da Pierluigi De Pascalis 1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero l’integrazione dei propri dati; 2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; 3. l'accesso ai propri dati e cioè la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano; 4. la limitazione del trattamento, 5. la portabilità del dato, cioè il diritto di ricevere in formato strutturato i dati personali che lo riguardano; 6. diritto di reclamo all'Autorità di controllo. Infine l’interessato ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta. In particolare l'interessato ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario commerciale o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Le richieste di cui ai punti precedenti dovranno essere inviate via email all’indirizzo Pierluigi De Pascalis AGGIORNAMENTI E MODIFICHE Pierluigi De Pascalis si riserva il diritto di modificare, integrare o aggiornare periodicamente la presente Informativa in ossequio alla normativa applicabile o ai provvedimenti adottati dal Garante per la Protezione dei dati personali. Le suddette modifiche o integrazioni saranno portate a conoscenza degli interessati mediante link alla pagina di Privacy Policy presente nel sito web e saranno comunicate direttamente agli interessati a mezzo email. Invitiamo gli utenti a prendere visione della Privacy Policy con regolarità, per verificare l’Informativa aggiornata e decidere se continuare o meno ad usufruire dei servizi offerti.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali Art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR)

Nessuna pubblicità, niente spam!

Altri progetti e attività

Libri:

A scuola di fitnessA scuola di fitness. Ed. Calzetti Mariucci
5a edizione - 2018
( Elenco dei libri pubblicati)


Personal Trainer
Personal trainer: come sceglierlo, come diventarlo. Ed. Calzetti Mariucci
2a ed. - 2a ristampa Dicembre 2016
( Elenco dei libri pubblicati)


Vigoressia
Vigoressia - quando il fitness diventa ossessione. Ed. Pensiero Scientifico
Giugno 2013
( Elenco dei libri pubblicati)


Brevetti:


Modello di utilità di contenitore per alimentiCoideatore di un contenitore per alimenti liquidi che impedisce l'avaria dell'alimento non utilizzato.
( info)


Modello di utilità dischi per bilancieri con volano internoIdeatore dei dischi per manubri e bilancieri con volano asimmetrico interno.
( info)


Modello di utilità contro errori nelle emotrasfusioniIdeatore del supporto per sacca e ago cannula con ghiera girevole contro errori nelle emotrasfusioni.
( info)


Software:

Software Trainer ProgramSviluppo di un software per la valutazione antropometrica e funzionale di soggetti attivi e sedentari ( info).



Autore degli editoriali di NonSoloFitness. Di seguito gli ultimi pubblicati:


 email: pierluigi@depascalis.net  mobile: +39 339.47.09.234  fax: 06.23.32.84.99 -  Autore: Pierluigi De Pascalis

buzzoole code