pierluigi de pascalis - personal trainer  
Home Page Libri pubblicati    
Curriculum Elenco degli articoli  
Rubrica radiofonica  
blog
facebook  Linkedin  Twitter  video su vimeo  Youtube
 

        Stagione 2016/17
Stagione 2015/16 Stagione 2014/15 Stagione 2013/14
Stagione 2012/13 Stagione 2011/12 Stagione 2010/11
 
      03 gennaio 2017
Sala attrezzi: ci alterniamo? No, grazie!
Alternarsi in sala attrezzi è ritenuta una richiesta normale, e la risposta è scontata, ma non sempre l'idea di alternarsi ad un attrezzo è produttiva.





Seguimisu Google+ Guarda tutti i video nel canale tutti i video del canale
 


Argomento della puntata del : Finite (o quasi) le feste, le palestre si ripopolano e spesso l’affluenza è enorme proprio a causa del gran numero di persone che sperano di porre rimedio agli eccessi alimentari di questi giorni. Motivo in più per il quale capita di trovare le macchine occupate e sentirsi porre la più classica delle domande “Ci alterniamo?”. Mi rendo conto che quello che sto per dire risulterà impopolare e troverà molti in disaccordo, ma alternarsi ad un attrezzo non è fatto una soluzione a meno che non ci si alterni con un partner che ha medesime esigenze e livello di allenamento.

Alternarsi alle macchine infatti porta molto spesso alla perdita di concentrazione, elemento che può apparire banale, ma che non lo è affatto, soprattutto per chi si allena con un buon grado di intensità e obiettivi ambiziosi, tanto più che spesso sono persone ingenuamente poco allenate a chiedere di alternarsi a chi è visibilmente più allenato.

Il risultato è l'inevitabile perdita di tempo, perché anche alle macchine occorrerà modificare le impostazioni dopo ciascuna serie, e non solo il peso utilizzato, discorso ancora peggiore se si tratta di panche con bilancieri che vanno adeguati alle esigenze del singolo.

Non manca una alterazione dei tempi di recupero, che possono diventare ridotti nel timore di far attendere troppo chi sta aspettando, o troppo lunghi a causa di specifiche modalità di allenamento.

Si presentano anche problemi legati all’igiene personale, molto spesso capita che a chiedere di alternarsi siano persone che non rispettano le più elementari norme igieniche, e trovarsi a dover mettere il proprio telo a contatto di aloni di sudore lasciati da altri non è certamente piacevole, per non parlare di situazioni anche peggiori determinate da parti del corpo che vengono a contatto con le macchine.

Quasi sempre è meglio orientarsi verso esercizi alternativi, e ce ne sono tantissimi, avvantaggiandosi di stimoli che variano e che si traducono in adattamenti migliori per il proprio corpo.


« Puntata Precedente Indice delle puntate »


comments powered by Disqus

    Ulteriori informazioni
Rubrica radiofonica il risveglio muscolare

"Il risveglio muscolare" e' la rubrica radiofonica settimanale curata da Pierluigi De Pascalis in onda ogni martedi' a partire dal 05 ottobre 2010, all'interno della trasmissione "Fizz in the morning" condotta da Alessandro Fizzotti.

Nel corso della trasmissione pillole di benessere su come restare in forma senza strafare, senza stressarsi troppo, ma riuscendo ad unire i benefici della corretta alimentazione e della regolare attivita' fisica, con un pizzico di buonumore.

Resta aggiornato: inserisci il tuo indirizzo e ricevi un'e-mail ogni volta che e' disponibile una nuova puntata




Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che:
a) titolare del trattamento e' Pierluigi De Pascalis, 40050 Castello D'Argile (BO), Via M. Gandolfi, 28/2
b) responsabile del trattamento e' Pierluigi De Pascalis, 40050 Castello D'Argile (BO), Via M. Gandolfi, 28/2
c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto dagli incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via email) di informazioni relative alle iniziative del Titolare;
d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta;
e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dec. leg. 196 del 30/6/2003)

Nessuna pubblicita', niente spam!


Scarica gratis l'E-book
E-book il risveglio muscolare
Scarica gratis l'E-book "Il risveglio muscolare" contiene la raccolta di tutti gli articoli trattati nella sesta stagione.






Le frequenze

Alessandria
Radio BBSI www.radiobbsi.it

Ancona
Radio Tua www.radiotua.it

Bari
Radio Studio Uno www.radiostudiouno.it
Primaradio www.primaradio.org

Caserta
Radio Cassino Stereo www.radiocassinostereo.it

Como
Ciao Como www.ciaocomoradio.it
Radio Stella www.radio-stella.com

Foggia
Radio Manfredonia Centro www.rmcentro.it

Isernia
Radio Cassino Stereo www.radiocassinostereo.it

Latina
Radio Cassino Stereo www.radiocassinostereo.it
Radio Mania www.radiomania.it

Livorno
Radio Piombino www.radiopiombino.it

Mantova
TRV www.teleradioveneta.com

Messina
Radio Studio 5 www.radiostudio5.com

Milano
Radio Sound www.radiosoundmilano.it

Monopoli
Radio Argento www.radioargento.it

Novara
Radio RVL www.rvl.it

Ogliastra
Radio Stella www.radiostella.it

Padova
TRV www.teleradioveneta.com

Perugia
RGM Hit Radio www.trgmedia.it/rgm.aspx

Roma
Radio Cassino Stereo www.radiocassinostereo.it
Network Studio 5 www.networkstudio5.it
Radio Mania www.myspace.com/radiomaniaitalia

Rovigo
TRV www.teleradioveneta.com

Sassari
OndaStereo www.ondastereo.com

Teramo
Radio Centrale http://www.radiocentrale.info

Trapani
Radio Liberty www.radioliberty.it

Trento
Radio Digione www.radiodigione.it

Varese
Radio RVL www.rvl.it

Verona
TRV www.teleradioveneta.com

Vicenza
TRV www.teleradioveneta.com


Sala attrezzi: ci alterniamo? No, grazie!
      © nenetus

 email: pierluigi@depascalis.net  mobile: +39 339.47.09.234  fax: 06.23.32.84.99 -  Autore: Pierluigi De Pascalis