pierluigi de pascalis - personal trainer  
Home Page Libri pubblicati    
Curriculum Elenco degli articoli  
Rubrica radiofonica  
blog
facebook  Linkedin  Twitter  instagram  Youtube
 


      Blog -
I nuovi mostri: l'antifitness alla fiera di Rimini
Gente scappata dalla sagra della porchetta, anabolizzati che vendono sogni, larve in canottiera e minions che si credono culturisti, 2 riflessioni di ritorno dalla fiera più attesa.

I nuovi mostri: l'antifitness alla fiera di RiminiLo so, non vi piacerà quello che sto per dire, e se non fossi esausto dopo una interminabile coda in auto forse lo filtrerei, ma occorre che qualcuno chiami le cose con il loro nome, che qualcuno vi apra gli occhi offuscati dai finti like che vi mettono finti amici per pugnalarvi a tradimento.

Ogni anno al rimini wellness ci sono dei personaggi imbarazzanti, forse nuovi, forse sempre gli stessi... ecco la speciale classifica 2017

#1 - Quelle con 20kg di sovrappeso che si aggirano con vestiti aderenti e sgargianti che neppure gli operai dell'ANAS, ok che non possiamo essere tutti perfettamente in forma (e io sono il primo a non esserlo) ma non è la sagra della porchetta di Ariccia! O dimagritre o cambiate vestiti (o cambiate fiera).

#2 - I morti di figa alti un metro e tanta voglia di crescere, che pesano 45kg bagnati e vanno a elemosinare le foto con le modelle anabolizzate degli store di integratori (che giustamente li guardano schifate). Con lo stesso prezzo del biglietto fiera, dopo le 22.00 in zona centergross, potete provare più emozioni e con testosterone endogeno (questa è un po' difficile da capire).

#3 - Quelli che fanno tutto l'anno una vita da larva per mettersi in mostra 4gg a Rimini con una canottiera di filo interdentale e una pelle piena di bozzi che neanche un termitaio. Ogni consiglio sarebbe superfluo.

#4 - La coppia freak (marito e moglie) che si aggira per la fiera da che ho memoria, 15 anni fa sembravano due culturisti, 8 anni fa due con le angurie sotto le braccia, da un paio d'anni sembrano due minions... finchè sorte non ci separi!

#5 - Gli anabolizzati che vendono speranze dentro i barattoli degli integratori, un po' come trovare qualcuno che vende mattoncini di lego alla fiera del cemento armato. Del resto fin tanto c'è chi li compra... certo ho visto pochi ponti venir su con i mattoni del lego, a buon intenditore...

#6 - Quelli che vanno a Rimini ma la fiera la guardano da casa, troppo intenti a fotografare e fotografarsi con tutti per mettere su FB foto impettite o col vecchio trucco delle braccia intrecciate a spingere sul bicipite per farlo apparire più grosso... vi siete scordati di mettere i pantaloni lunghi, malgrado i filtri le gambe da cicogna purtroppo svelano l'inganno.

#7 - I presenter over 50, parliamone, pure Totti si è ritirato e voi ancora a zompare su un palco, una volta avevate le groupie ad aspettarvi, ora le badanti, eravate i miei miti quando avevo 18 anni e insegnavo aerobica in una palestra di periferia, ora mi fate tenerezza mentre vi vedo mangiare un panino con la frittata tra una esibizione e un'altra.

#8 - Quelle allergiche alla vita, le trovi nell'hotel al mattino prima di andare in fiera, in sala colazione arrivano con gli occhiali avvolgenti, pantaloni così aderenti che potrebbero fare una colonscopia senza toglierli, maglia "assicurati di vedere che l'ho messa per questo", camminano con la lentezza di un bradipo scrutando tuto il ben di Dio del buffet, ma prendono solo un po' di latte di soia e mangiano 5 grammi di croccantini che si sono portate da casa nella stagnola e per farlo impiegano 2 ore.

La fiera di Rimini è anche questa, e ciascuno è un po' mostro per qualcun altro, ci vediamo il prossimo anno ;-)




© Pierluigi De Pascalis

Ultima modifica 02/06/2017 author


« Post Precedente Post Successivo »


comments powered by Disqus

 

    Ulteriori informazioni
Resta aggiornato: inserisci il tuo indirizzo e ricevi un'e-mail ogni volta che è disponibile un nuovo articolo.




Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che:
a) titolare del trattamento e' Pierluigi De Pascalis, 40050 Castello D'Argile (BO), Via M. Gandolfi, 28/2
b) responsabile del trattamento e' Pierluigi De Pascalis, 40050 Castello D'Argile (BO), Via M. Gandolfi, 28/2
c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto dagli incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via email) di informazioni relative alle iniziative del Titolare;
d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta;
e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dec. leg. 196 del 30/6/2003)

Nessuna pubblicità, niente spam!

Altri progetti e attività

Libri:

A scuola di fitnessA scuola di fitness. Ed. Calzetti Mariucci
4a edizione - 2014
( Elenco dei libri pubblicati)


Personal Trainer
Personal trainer: come sceglierlo, come diventarlo. Ed. Calzetti Mariucci
2a ed. - 2a ristampa Dicembre 2016
( Elenco dei libri pubblicati)


Vigoressia
Vigoressia - quando il fitness diventa ossessione. Ed. Pensiero Scientifico
Giugno 2013
( Elenco dei libri pubblicati)


Brevetti:


Modello di utilità di contenitore per alimentiCoideatore di un contenitore per alimenti liquidi che impedisce l'avaria dell'alimento non utilizzato.
( info)


Modello di utilità dischi per bilancieri con volano internoIdeatore dei dischi per manubri e bilancieri con volano asimmetrico interno.
( info)


Modello di utilità contro errori nelle emotrasfusioniIdeatore del supporto per sacca e ago cannula con ghiera girevole contro errori nelle emotrasfusioni.
( info)


Software:

Software Trainer ProgramSviluppo di un software per la valutazione antropometrica e funzionale di soggetti attivi e sedentari ( info).



Autore degli editoriali di NonSoloFitness. Di seguito gli ultimi pubblicati:




 email: pierluigi@depascalis.net  mobile: +39 339.47.09.234  fax: 06.23.32.84.99 -  Autore: Pierluigi De Pascalis